Posts Tagged ‘Lazise’

Stop al consumo di territorio

6 marzo, 2010

Ieri sera ho partecipato a una delle bellissime serate che stanno organizzando per il mese di Marzo gli “Amici del Garda” insieme con gli  “Amici del territorio” che ringrazio.

Ospiti il sindaco di Torri del Benaco Giorgio Passionelli con la sua vicenda del ricorso al TAR , ma la cosa che mi ha incuriosito di più è sentire il sindaco di Cassinetta di Lugagnano Domenico Finiguerra che è arrivato primo nella premiazione dei comuni virtuosi edizione 2008 sulla categoria di gestione del territorio.

Cassinetta di Lugagnano è un piccolo comune di 1800 abitanti in provincia di Milano, che grazie alla lista civica di questo sindaco, che è al suo secondo mandato con più del 60% di consenso; è riuscito a cambiare gli schemi della solita politica che progetta il futuro del territorio in base alle logiche di interesse economico e clientelare, tralasciando il bene dei suoi cittadini.

La sua ricetta è di una semplicità, che raccontata oggi diventa quasi disarmante:  Stop al consumo di territorio, che non vuol dire stop all’edilizia, perchè per recuperare gli edifici esistenti e diminuire il loro consumo energetico, di lavoro ce n’e’ fin troppo.

E mentre penso al nostro sindaco che rincorre il progetto del Chievo, quando a Villafranca non abbiamo ancora un parco degno di questo nome e a Vigasio e Trevenzuolo faranno sparire con il Motorcity 4 milioni e mezzo di metri quadri di territorio a destinazione agricola, vi lascio riflettere con il video della serata:

RICORDO MARTEDI 9 MARZO ore 20:45 L’ALTRA FACCIA DEL MOTORCITY.

Simone Bernabè

Annunci

L’amministrazione di Verona “Porta la Sporta”. A Villafranca ancora silenzio sull’iniziativa

25 novembre, 2009

In “tempi non sospetti” abbiamo proposto all’assessore Adami di aderire come Comune di Villafranca all’iniziativa Porta la Sporta: eliminare i sacchetti di plastica è un’emergenza sia dal punto di vista ambientale sia dal punto di vista educativo dei cittadini in vista del bando totale imposto in tutta Europa del 2011.

La settimana europea per la riduzione del rifiuto (dal 21 al 29 novembre) è una bella vetrina per le amministazioni comunali al punto da convicnere anche il comune di Verona e il comune di Lazise ad aderire all’iniziativa promossa dall’Associazione die Comuni Virtuosi.

Rilanciamo quindi all’amministrazione del nostro comune l’invito ad aderire all’iniziativa e di promuovere buone pratiche in tutti i punti commerciali del territorio villafranchese coinvolgendo i commercianti e sensibilizzandoli per il periodo natalizio.

Carlo Reggiani

PS: Domenica scorsa sono stati premiati i Comuni a 5 Stelle del 2009: il Comune più virtuoso d’Italia è Brà, alla cui amministrazione vanno tutti i nostri complimenti (dal sito dell’Associazione dei Comuni Virtuosi). Nessun comune veronese ha partecipato al premio. Speriamo che l’anno prossimo qualche amministrazione prenda coraggio anche dalle nostri parti e cominci a lavorare insieme ai cittadini per il bene comune.

E’ Bra in provincia di Cuneo il comune vincitore assoluto del Premio Comuni a 5 stelle, giunto quest’anno alla sua terza edizione.

Ad annunciarlo è il Presidente dell’Associazione Comuni Virtuosi Gianluca Fioretti, al termine della valutazione degli oltre 170 progetti presentati dai 55 comuni iscritti al bando 2009.

La giuria, composta da amministratori locali, giornalisti ed esperti in campo ambientale, ha ritenuto di premiare la qualità e la trasversalità delle proposte messe in campo dal Comune di Bra, in tutte e cinque le categorie del Premio.

La giuria ha anche proclamato i 5 vincitori nelle rispettive categorie:

Gestione del territorio: Santa Caterina dello Ionio (CZ)

Impronta ecologica: San Benedetto del Tronto (AP)

Rifiuti: ex equo Mercato San Severino (SA) e Pettorano Sul Gizio (AQ)

Mobilità: Castelfranco Veneto (TV)

Nuovi stili di vita: Sasso Marconi (BO)

La giuria ha voluto anche valorizzare altri due comuni ritenendoli meritevoli di una menzione speciale: Villa Verde (OR) nella categoria “Gestione del territorio” e Corchiano (VT) nella categoria “Rifiuti”.

Il Comune di Bra si è aggiudicato l’attivazione di un progetto sperimentale di mobilità sostenibile, che verrà donato dall’azienda partner del Premio Comuni a 5 stelle 2009 “Ecomotion“.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: