Archive for the ‘video’ Category

Emmaus – Confronto Europee 2014 Villafranca

21 maggio, 2014

Vi invitiamo a vedere il video della serata confronto organizzata da Emmaus Villafranca che ringraziamo.

Presenti alla serata:

Niko Cordioli – Nuovo Centro Destra

Riccardo Petrella – Lista Tsipras

Cobello Stefano – Movimento 5 Stelle

Unico assente Federico Vantini – Partito Democratico.

Buona informazione e buon voto!

Annunci

Ponte nelle Alpi raccolta differenziata al 90%: l’assessore Ezio Orzes ci spiega come si fa

13 ottobre, 2012

Abbiamo partecipato alla serata organizzata dagli amici del MoVimento 5 Stelle di Bovolone che ringraziamo.

Ospite della serata Ezio Orzes l’assessore di Ponte nelle Alpiche abbiamo riascoltato con piacere.

Questo comune in nove mesi di progetto è arrivato nel 2008 all’80% di differenziata e oggi è  al 90%.

Risultati che sono stati possibili attraverso la costruzione di una società pubblica Ponte Servizi, controllata direttamente dal comune che ne è socio unico. Nessun consiglio di amministrazione ma un amministratore unico, un pensionato che prende 10000 euro l’anno.

Un abbattimento del 92% dei costi di smaltimento, tanto quanto la produzione di rifiuto secco e un passaggio del costo complessivo del servizio da 950.000 euro del 2007 a 810.000 del 2011.

Il piano industriale di questa società non prevede aumenti di costi per i cittadini, la tassa imposta è composta da una parte fissa indispensabile per il mantenimento del servizio e una variabile. La seconda parte di questa quota viene attribuita premiando chi differenzia di più, quindi per esempio viene scontata del 30% per chi fa compostaggio domestico e viene calcolata in base agli svuotamenti  del contenitore del secco non riciclabile.

Ad ogni famiglia che vuole passare ai pannolini lavabili viene dato un contributo pari alla tonnellata di pannolini che dovrebbe essere smaltita in discarica.

Insomma ascoltate con le vostre orecchie e guardatevi il video, perchè queste non sono storielle inventate, ma testimonianze del fatto che quando vuole, un’amministrazione può fare tanto e non serve inventarsi nulla.

Buona visione.

Simone Bernabè

Riusciremo a vedere l’ultimo consiglio comunale?

9 maggio, 2012

Abbiamo provato a collegarci alla diretta dell’ultimo consiglio comunale, ma il link sul sito del comune è stato pubblicato in ritardo e non era funzionante.

Sono passate ormai due settimane dall’ultimo consiglio comunale, Il nostro servizio nonostante fosse gratuito e senza impegni è sempre stato fatto.

Ci avete tolto la possibilità di videoriprendere i consigli comunali e di fare interrogazioni modificando lo statuto e il regolamento e ora pretendiamo che i cittadini che non vi possono partecipare possano rivederlo!

Facciamo quindi un appello all’impegno preso da tutto il consiglio comunale e in particolare chiediamo al sindaco, quando potremo visionare il quarantesimo consiglio?

Se siete coerenti con le decisioni prese lo aspettiamo al più presto! O dobbiamo pensare che le informazioni le possiamo apprendere solo dall’Arena o da Target?

Simone Bernabè

PS: Domenica saremo in piazza  per la raccolta fime a sostegno della proposta di legge Zeroprivilegi Veneto. Venite a trovarci!

L’uragano Beppe Grillo a Verona e San Giovanni Lupatoto

30 aprile, 2012

 

Buona visione!

Ventiseiesimo consiglio comunale

23 luglio, 2010

Martedì 27/07/2010 dalle ore 20:30 è convocato il ventiseiesimo consiglio comunale di Villafranca.

COLLEGATEVI ALLA NOSTRA DIRETTA E AL NOSTRO LIVEBLOGGING DALLE ORE 20:30

AGGIORNAMENTO: non riusciamo a fare la diretta video a causa delle ferie del nostro tecnico, ma stiamo registrando e quindi metteremo online nei prossimi giorni. seguite il liveblogging!!! Quello e’ LIVE!

C’è il rischio che l’elefante partorisca il topolino (come già accaduto con la mozione votata lo scorso novembre 2008), ma di sicuro noi, insieme a 2.500 villafranchesi, 25.000 veronesi e 1.400.000 italiani, l’impegno ce l’abbiamo messo tutto per dare la possibilità al consiglio comunale di Villafranca di deliberare nella direzione giusta!

Martedì sapremo.

PS: anche il consiglio comunale di Vigasio nell’ultima seduta aveva in odg la nostra mozione per la modifica dello statuto. La discussione è però stata rimandata alla prossima convocazione.

All’ordine del giorno della seduta pubblica:

  1. APPROVAZIONE VERBALI SEDUTE PRECEDENTI
  2. PROPOSTA DI MOZIONE SU IMPORTANZA ACQUA QUALE BENE COMUNE
  3. APPROVAZIONE VARIANTE URBANISTICA RELATIVA ALLA SISTEMAZIONE DELL’INTERSEZIONE DI VIA PORTA CON VIA DOSSI IN LOC. DOSSI DI PRABIANO
  4. P.I.R.U.E.A. – APPROVAZIONE DELLA VARIANTE AL PROGRAMMA INTEGRATO DI RIQUALIFICAZIONE URBANISTICA, EDILIZIA E AMBIENTALE VOLTURNO 90 S.A.S. IN VILLAFRANCA CAPOLUOGO – ESAME OSSERVAZIONI E CONTRODEDUZIONI
  5. APPROVAZIONE INTEGRAZIONI PRESCRITTE DAL COMITATO PROVINCIALE DI PROTECIONE CIVILE PER LA VALIDAZIONE DEL PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

Grazie Beppe

17 gennaio, 2010

[blip.tv ?posts_id=3114698&dest=-1]

AGGIORNAMENTO (18/01/2010): Elia ci racconta il sabato pomeriggio a Verona

Beppe Grillo in piazza Erbe – sabato 16 gennaio ore 15.30
Quando sono arrivato era già allestito tutto, ombrellone, gazebo e cavalletto con le foto di Grillo.
Appena arrivato i grillini veronesi presenti mi salutano con larghi sorrisi, Credo felici di rivedermi solo pochi giorni dopo esserci conosciuti…, mi riferiscono che Gianni B. e Giuseppe D. erano andati ad incontrare Beppe al casello autostradale.
Consci dell’importanza dell’arrivo di Beppe si davano un gran da fare sotto il gazebo, Mara V. (di Cerea) e altre tre ragazze a raccogliere le firme.
Il giovane Giuseppe Fagiuli (21 anni) sta parlando al microfono, alternandosi con Walter Iannuzzi, mi chiedono se volevo parlare pure io, preferisco non farlo.
Michele era in giro con altri a volantinare, poi arrivano Nadia, Luigi, Emanuele e Cristiano, Riccardo (di Arcole), più tardi in piazza arrivano pure Flavio (S.Giovanni L.) e Simone per filmare l’evento…erano tutti ansiosi di sentire Beppe.
Si stava formando già un buon numero di persone, anche molte ragazze.
Ai due giornalisti Enrico Santi (che conosco da molti anni) e Nottegar, appena arrivati mi premuro d’informarli consegnando loro il volantino su David e la descrizione dei contenuti delle 5 stelle.
Prendo il cartello che avevo predisposto la scritta “l’INCENERITORE di Ca’ del Bue è inutile con la raccolta differenziata dei rifiuti” e lo sistemo alla base del monumento della piazzetta, affinché tutti possano leggerlo…
Beppe tardava…
Arrivano quattro vigili e chiedono di vedere l’autorizzazione, seguo le loro mosse nel timore di qualche grana per la propaganda fonica, ma mi assicurano che è tutto a posto, perché Gianni l’aveva ottenuta.
Intorno a me giravano almeno due poliziotti della Digos, non mi preoccupo più di tanto, sapevo da Gianni che in caso il comizio venisse interrotto -perché il comune non aveva dato l’autorizzazione- aveva previsto di spostarsi nella sala della Ragione per una conferenza stampa.
La gente oramai numerosa si era adunata a cerchio intorno al monumento della piazzetta 14 novembre  “statua della libertà e della gloria” con la spada sguainata alzata al cielo (eretta in memoria del bombardamento austro-ungarico del 1915)…. una testimonianza significativa per l’evento in corso.
Mi chiedono ancora di parlare al microfono così, dopo le insistenze di Emanuele, leggo al microfono i contenuti delle progetto 5 stelle, sto esponendo le motivazione della 5^ stella (Sviluppo), quando la piazza si anima con il battimano per l’arrivo di Beppe assieme a David Borelli.
Mi chiedono il microfono e lo consegno in mano a Beppe che si piazza subito sul secondo gradino del monumento, mentre io rimango alla sua destra (anche perché intendevo trovare il momento per consegnargli la lettera sull’Autodromo di Vigasio).
——————————

Il comizio di Beppe lo potete ascoltare dal video di Simone.
E’ stato dirompente e chiaro come al solito, creando spesso fragorose ilarità, applaudito di frequente specialmente dalle ragazze presenti.
Dice “UNO vale UNO”, questa è democrazia…
Il momento più alto è stato quando con la sua solita foga ha fatto denunce sui conflitti d’interesse, sugli abusi della privatizzazione dell’acqua, sull’acquedotto pugliese, sulle banche proprietarie della stampa e in merito agli studi scientifici sui danni che provocano gli inceneritori, quegli studi -sostiene Beppe- li prendono e li alterano -ribaltando il senso di quegli studi- e li firmano (ha fatto pure il nome di Veronsi) per favorire gli inceneritori: “questi sono dei criminali! e se non è vero mi dovete arrestare. Dove sono i carabinieri? venite qui…, non ci sono? In galera ci devono andare loro (intendendo gli scienziati) non io..”
Verso la fine del comizio mi avvicino a lui e, dicendogli: “è un problema di Verona”, gli allungo la busta sulla quale avevo scritto “Caro Beppe, ecco la città dei motori che devasterà la campagna veronese. (La Regione in cui è coinvolta pure la Lega nord)”.Saluti Elìa

AGGIORNAMENTO (17/01/2010): Articolo su L’Arena

Beppe Grillo in Piazza Erbe a Verona, sabato 16 gennaio 2010 (video di Simone).

Villafranca era presente in forze (gazebo compreso!).

[PRECISAZIONE: l’evento è stato organizzato dai ragazzi del nuovo meetup di Verona, nato qualche settimana fa per supportare la lista regionale del MoVimento di Beppe Grillo. Complimenti a Gianni Benciolini (con noi a riprendere in Provincia la settimana scorsa) per il gruppo che ha saputo creare, conivolgendo giovani e persone completamente nuove rispetto al movimento veronese che in questi anni ha lavorato in provincia di Verona. A Gianni e a tutti i nuovi amici va tutto il nostro sostegno. Michele (candidato nella lista provinciale), Elia, Emanuele, Riccardo sono attivamente impegnati nei banchetti per la raccolta firme. Si stanno organizzando banchetti per il Firma Day del 30 e 31 gennaio. Aggiornamenti nei prossimi giorni. CR]

PS: La Giunta Regionale del Veneto ha approvato la VIA del Motorcity. Elia ha scritto a Beppe… anzi gli ha dato la lettera a mano 🙂

Ventesimo consiglio comunale

18 dicembre, 2009

Oggi Venerdi 18/12/2009 dalle ore 19:00 è convocato il ventesimo consiglio comunale di Villafranca.

Saremo presenti con la diretta in streaming sulla nostra webtv: tornate a trovarci su questa pagina a partire dalle 19:00:

COLLEGATEVI ALLA NOSTRA DIRETTA E COMMENTATE CON NOI

Vodpod videos no longer available.

All’ordine del giorno:

1) RISPOSTA A DOMANDA DI ATTUALITA’ SU QUESTIONI DI RILEVANTE INTERESSE AI SENSI DELL’ART. 21 DELLO STATUTO E ART. 47 DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE
2) REINTERNALIZZAZIONE ALL’ENTE DELLE ATTIVITÀ STRUMENTALI DELLA SOCIETÀ PARTECIPATA GSI SRL. MODIFICA STATUTO SOCIETARIO PER ESCLUSIVITÀ OGGETTO SOCIALE DELLA SOCIETÀ PARTECIPATA G.S.I. SRL.
3) VARIANTE PARZIALE AL PRG PER LA TRASPOSIZIONE DELLE TAVOLE GRAFICHE CONNESSE ALL’ASSUNZIONE DI UNA NUOVA BASE CARTOGRAFICA, AI SENSI DELL’ART.50, COMMA 4, LETTERA I, DELLA LR 61/1985. PRESA ATTO OSSERVAZIONI E APPROVAZIONE
4) METANODOTTO ZIMELLA – CERVIGNANO D’ADDA DN 1400 MM (56’’). ESPRESSIONE DEL PARERE DI COMPETENZA AI FINI DELLA PRONUNCIA DI COMPATIBILITA’ AMBIENTALE AI SENSI DELL’ART. 23 DEL D.LGS. N. 152/2006 E S.M.I., DI COMPETENZA DEL MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE”.
5) METANODOTTO “ZIMELLA – CERVIGNANO D’ADDA” DN 1400 MM (56″). AUTORIZZAZIONE ALLA COSTRUZIONE CON ACCERTAMENTO DELLA CONFORMITA’ URBANISTICA, APPOSIZIONE DEL VINCOLO PREORDINATO ALL’ESPROPRIO E DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITA’ EX D.P.R. 08/06/2001 N. 327
6) APPROVAZIONE DELLA VARIANTE AL PRG COMUNALE RELATIVA ALLA SECONDA FASE DEL PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI
7) RATIFICA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 301 DEL 27.11.2009 AD OGGETTO «UFFICIO DI STAFF ALLE DIRETTE DIPENDENZE DEL SINDACO. INSERIMENTO DI UN COLLABORATORE ESTERNO. APPROVAZIONE DELL’AVVISO AL PUBBLICO E DELLO SCHEMA DI CONTRATTO. VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2009 E AL BILANCIO PLURIENNALE 2009/2011»
8 ) AUTORIZZAZIONE AL MANTENIMENTO, ALLA ASSUNZIONE O ALLA DISMISSIONE DI PARTECIPAZIONI IN CONSORZI – ART. 2 COMMA 28 E ART. 3 COMMA 28 DELLA LEGGE N. 244 DEL 25/12/2007 (LEGGE FINANZIARIA 2008)

Diciannovesimo consiglio comunale

30 novembre, 2009

Oggi Luneedì 30/11/2009 dalle ore 20:30 è convocato il diciannovesimo consiglio comunale di Villafranca.

Saremo presenti con il nostro LIVEBLOGGING e con la diretta in streaming sulla nostra webtv: tornate a trovarci su questa pagina a partire dalle 20:30:

COLLEGATEVI ALLA NOSTRA DIRETTA IN LIVEBLOGGING E COMMENTATE CON NOI

Vodpod videos no longer available.

All’ordine del giorno:

1) MOZIONE SULLA PRESENZA DEL CROCEFISSO NELLE AULE SCOLASTICHE
2) MOZIONE SULLA POPOLAZIONE CINESE RESIDENTE NEL COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA
3)METANODOTTO “ZIMELLA – CERVIGNANO D’ADDA” DN 1400 MM (56’’). AUTORIZZAZIONE ALLA COSTRUZIONE CON ACCERTAMENTO DELLA CONFORMITÀ URBANISTICA, APPOSIZIONE DEL VINCOLO PREORDINATO ALL’ESPROPRIO E DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITÀ EX D.P.R. 08/06/2001 N. 327.
4)METANODOTTO ZIMELLA – CERVIGNANO D’ADDA DN 1400 MM (56’’). ESPRESSIONE DEL PARERE DI COMPETENZA AI FINI DELLA PRONUNCIA DI COMPATIBILITA’ AMBIENTALE AI SENSI DELL’ART. 23 DEL D.LGS. N. 152/2006 E S.M.I., DI COMPETENZA DEL MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE”.
5) ASSESTAMENTO GENERALE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2009 – APPLICAZIONE QUOTA RESIDUALE DELL’AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 2008

Motorcity: come influenzerà le nostre vite

18 giugno, 2009

Il 4 giugno scorso  si è tenuto a Povegliano (Vr) un incontro-dibattito organizzato dai gruppi WWF di Povegliano e Villafranca il cui scopo era quello di tentare un approccio scientifico e razionale ai prossimi interventi urbanistici previsti sul nostro territorio, primo fra tutti il progetto Motorcity.

Tra i relatori , oltre al sindaco di Povegliano avv.Anna Maria Bigon, hanno esposto le loro interessanti valutazioni il prof. Silvino Salgaro docente di Geografia politica ed economica all’Università di Verona, il dott. Giampaolo Cordioli della Divisione di Pneumologia  di Mantova e la prof.ssa Daniela Zumiani, docente di Architettura del Paesaggio all’università di Verona.

Comune denominatore nella sintesi dei relatori presenti è la totale assenza di logica e razionalità nella programmazione di un intervento di così enorme inpatto sul nostro territorio per gli squilibri sociali che provocherà in tutti i comuni limitrofi e non solo, per il consumo irreversibile delle risorse, per l’ulteriore peggioramento della qualità dell’aria e per le relative conseguenze sulla salute e sulla vita delle persone.

Il prof.Salgaro ci fa riflettere sulla Valutazione di Impatto Ambientale: un fatto abbastanza soggettivo che può essere giocato a piacimento semplicemente scegliendo come si vuole quantificare il “vantaggio” e lo “svantaggio”. Ne analizza alcuni aspetti in relazione alla qualità della vita.

Il dott. Cordioli ci informa che l’epidemiologia moderna permetterebbe addirittura di stimare il numero di malattie respiratorie e di tumori del polmone attribuibili ad uno sfruttamento del territorio  di questo tipo!

La prof.ssa Zuminai ci parla della vocazione autodistruttiva della civiltà in cui viviamo che, pur capendo quanto sono negativi determinati modi di usare ed usurare il paesaggio, continua a farlo trovando sempre delle giustificazioni perchè questo si possa anzi si debba fare.

Interessante infine, durante il dibattito finale, ascoltare le posizioni dei rappresentanti di Confcommercio e Confesercenti.

Di seguito i video della serata.

Cristiano Cinotti

Introduzione del moderatore prof Giovanni Biasi ed intervento del sindaco di Povegliano avv. Anna Maria Bigon:

Intervento del prof Silvino Salgaro, docente di Geografia politica ed economica all’universita’ di Verona:

Intervento del dott.Giampaolo Cordioli, divisione di Pneumologia di Mantova:

Intervento della dott.sa Daniela Zumiani, docente di Architettura del paesaggion all’universita’ di Verona:

Il dibattito conclusivo:

Dodicesimo consiglio comunale di Villafranca

15 giugno, 2009

AGGIORNAMENTO (17/06/2009): Articolo su L’Arena sull’annuncio del Sindaco Mario Faccioli del ricorso al TAR contro la nuova discarica di Caluri.

Oggi lunedì 15/06/2009 dalle ore 20:30 è convocato il dodicesimo consiglio comunale di Villafranca.

Saremo presenti con il nostro liveblogging e con la diretta in streaming sulla nostra webtv: tornate a trovarci su questa pagina a partire dalle 20:30:

LIVEBLOGGING

VIDEO DEL CONSIGLIO

DATI MONITORAGGIO EMISSIONI ELETTROMAGNETICHE SUGLI IMPIANTI DI RADIOCOMUNICAZIONE MISURATI DALLA POLAB

Questo l’ordine del giorno:

  1. Mozione in materia ambientale/1 presentata dai consiglieri di minoranza.
  2. Mozione in materia ambientale/2 presentata dai consiglieri di minoranza.
  3. Interrogazione ospedale Magalini.
  4. Interrogazione sul centro giovanile.
  5. Approvazione regolamento per installazione impianti di radiocomunicazione – Aggiornamento
  6. Mantenimento partecipazioni societarie (art.3 comma 28 Legge 244/2008) art.96 dlgs 267/2000 individuazione degli organi collegiali con funzioni amministrative ritenuti indispensabili per la realizzazione ai fini istituzionali.
  7. Ratifica deliberazione di Giunta Comunale n. 159 del 29/05/2009 ad oggetto: “Variazione al bilancio di previsione ed al piano esecutivo di gestione”

Come sempre il nostro invito a partecipare con noi alla seduta del consiglio!

PS: magari stasera il nostro Sindaco ci aggiorna anche sul Centro Identificazione e Espulsione a Caluri


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: