Inceneritore di Cadelbue: Villafranca non pervenuta

by

Niente da fare: Villafranca rimane in silenzio. Fin dalla campagna elettorale del 2008 per le elezioni comunali di Villafranca abbiamo cercato di sensibilizzare sul tema dei rifiuti, spiegando che il porta a porta era la strada giusta per togliere carburante agli inceneritori e rendere quindi inutile (se non per alimentare speculazione finanziaria e costi assurdi per la collettività) ogni progetto di riattivazione di forni nella nostra provincia.

Negli anni siamo riusciti a strappare al sindaco Faccioli delle timide dichiarazioni orali in consiglio comunale contro l’incenerimento dei rifiuti ed a favore di soluzioni più virtuose. Dopo oltre 3 anni siamo anche riusciti ad avere il porta a porta su tutto il nostro comune, raggiungendo in 2 mesi oltre il 70% di raccolta differenziata (partivamo da uno scarso 40%), esattamente come dicevamo fin dall’inizio (a proposito: stiamo aspettando il risarcimento ai cittadini per i maggiori costi sostenuti in questi 3 anni di ritardo).

Tutto quindi giocherebbe a favore di una posizione finalmente chiara e ufficiale contro l’azione del Comune di Verona di costruire due nuovi forni nell’impianto di Cadelbue,

Nel frattempo i nostri appelli ai sindaci per unirsi ai 4 sindaci di San Giovanni Lupatoto, Zevio, San Martino Buon Albergo e Buttapietra hanno trovato ascolto a Bovolone (grazie al consigliere del MoVimento 5 Stelle di Bovolone, Gianni Bertolini).

Caro sindaco Faccioli, andiamo insieme a Bovolone domani sera?

Carlo Reggiani

PS: Simone giustamente mi rammenta di avvertire la sindaca Daniela Contri e gli assessori del Comune di Vigasio che parteciperanno al consiglio comunale di Bovolone domani sera del fatto che la seduta sarà ripresa in audiovideo e trasmessa in diretta streaming su internet direttamente dal canale web del Comune. Mi raccomando, non siate timidi 🙂

 

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Una Risposta to “Inceneritore di Cadelbue: Villafranca non pervenuta”

  1. nadia Says:

    Che tristezza!…Villafranca perennemente latitante rispetto a tutto quel che riguarda l’ambiente e di conseguenza la salute presente e futura dei suoi cittadini. Non è mai stata presa una posizione ufficiale rispetto l’inceneritore di Cà del Bue, che tra l’altro in linea d’aria non è poi così distante, più o meno 13 km, forse perchè i nostri amministratori,grandi esperti in correnti, sperano che i venti e di conseguenza anche i fumi soffino sempre verso nord….
    Mai una presa di posizione nella salvaguardia del verde pubblico, per la piantumazione di alberi intesi come compensazione ambientale all’inquinamento aeroportuale e al traffico automobilistico, senza contare l’inquinamento da fitofarmaci delle aree coltivate. Anche oggi 21 novembre Giornata Nazionale degli Alberi, Villafranca…tace!…Non una parola sul sito del comune, non una locandina. un articolo sul giornale…SILENZIO….i Villafranchesi non devono sapere…I comuni vicini piantano migliaia di alberi, qui si tagliano i vecchi alberi e le siepi per la salvaguardia dei bilanci comunali, lasciando pura desolazione!..E’ strano come a Villafranca il verde pubblico sia continuamente pensato e vissuto sempre come un costo…..strano…molto strano……..In un periodo di crisi economica come quella che stiamo attraversando continuare a vedere Villafranca unicamente come un centro commerciale non porterà a lungo termine a dei vantaggi per i cittadini che vi abitano se non si comincerà a valorizzare anche le risorse ambientali e culturali che Villafranca potrebbe offrire, se fosse amministrata da menti più evolute che riescano a vedere al di là dei parcheggi e dei negozi!!!…(che naturalmente sono utilissimi e possono tranquillamente convivere con gli alberi …..)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: