Potremo un giorno essere anche noi dei “ricicloni”?

by

Passano gli anni, ci continuano a dire di stare tranquilli che ci stanno pensando “loro”, che stanno cercando la miglior soluzione, che si stanno informando ma oramai ci siamo… hanno deciso….

Vi ricordate le assicurazioni dell’allora neo-assessore Alessio Adami? Alle nostre richieste di introdurre SUBITO il porta a porta spinto anche a Villafranca, estendendo la sperimentazione di Alpo e Rizza a tutto il territorio comunale, ci rispondeva nel luglio 2008 alle pagine de L’Arena di portare pazienza, che presto saremmo anche noi diventati anche noi un comune “riciclone”. Le stesse identiche rassicurazioni le abbiamo sentite in consiglio comunale un paio di mesi fa, con l’ennesima data limite per la decisione del nuovo bando di gara per la gestione dei rifiuti urbani (giugno 2010 con gara entro 31/12/2010).

Sono passati i mesi, gli anni, oramai non contiamo più le nostre proposte e sollecitazioni (Rifiuti Zero 2012, Porta la Sporta, pannolini lavabili, compostaggio domestico, isole ecologiche, disincentivazione acqua in bottiglia, detersivi e latte alla spina).

Abbiamo anche proposto un progetto per la realizzazione di un centro riciclo sul modello Vedelago per il nostro consorzio di bacino, da ospitare a Villafranca.

E qual’è la situazione? In attesa delle mirabolanti soluzioni per trasformare in “ricicloni” anche i villafranchesi, il nostro comune è tristemente assente nella lista dei comuni del nostro Consorzio di Bacino Verona Due che stanno concretamente riospettando se non addirittura superando le percentuali minime di raccolta differenzata previste dalla legge (Decreto Legislativo 152/2006 e Legge 296/2006) che fissa i seguenti obiettivi:

  • il 35% entro 31 dicembre 2006;
  • il 40% entro il 31 dicembre 2007;
  • il 45% entro il 31 dicembre 2008;
  • il 50% entro il 31 dicembre 2009;
  • il 60% entro il 31 dicembre 2011;
  • il 65% entro il 31 dicembre 2012.

Noi non perdiamo la speranza, ma di certo non  possiamo andare fieri dai pessimi risultati ottenuti dalla nostra amministrazione sul tema della gestione dei rifiuti urbani in confronto a quanto stanno facendo altri comuni veronesi.

La “politica del fare” per noi è tutta un’altra cosa.

Carlo Reggiani

PS: ovviamente le multe per il mancato rispetto delle soglie minime previste dalla legge le paghiamo noi cittadini come aggravio in bolletta, sia chiaro.

Annunci

Tag: , , , , ,

Una Risposta to “Potremo un giorno essere anche noi dei “ricicloni”?”

  1. Marisa Says:

    In effetti, anch’io mi chiedevo in questi ultimi mesi, quale fosse stata la decisione del nostro Comune in merito al nuovo bando di gara per la gestione dei rifiuti. Ero presente ad uno dei consigli comunali di aprile, nel quale si rassicurava la minoranza riguardo la prossima scelta. Si affermava che la Giunta si stava muovendo per sondare le varie soluzioni al problema e che a presto si sarebbe addivenuti ad una soluzione. Ora fine giugno è arrivata e mi chiedevo: che ne sarà di noi? Continuerò a vedere i cassonetti del mio quartiere traboccanti di rifiuti “extracomunitari”? I bidoni dell’umido strapieni di rifiuti organici racchiusi in sacchetti di plastica, ecc.? E’ una vergogna che a Villafranca ancora non parta la raccolta differenziata, a Sommacampagna, per esempio, credo siano già 15 anni o giù di lì, che la stanno attuando.
    Ho trovato strana la risposta in consiglio, credo di un assessore, che paventava la valutazione di una gestione rifiuti alla alto atesina, con un investimento in strutture, molto oneroso, se si pensa ai cassonetti con card magnetica che pesa la quantità di rifiuti depositati, per poi farti pagare in proporzione… ho trovato questa risposta molto fumosa, cioè un tentativo di depistare da altre decisioni, perchè altro non sarebbe, se si continua a dire che non ci sono soldi… figuriamoci per un investimento del genere… Ai posteri la soluzione?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: