Acqua pubblica: una battaglia di tutti

by

[blip.tv ?posts_id=1540993&dest=-1]

AGGIORNAMENTO (5/12/2008): Articolo su L’Arena

AGGIORNAMENTO (5/12/2008): L’acqua pubblica a Nogara non esiste! Grazie alla denuncia di un cittadino adesso se ne occupa anche l’Europa!

L’acqua è una delle nostre stelle per un comune virtuoso: acqua pubblica, bene prezioso da garantire a tutti i cittadini. Un bene da difendere e valorizzare.

Nello scorso consiglio comunale di Villafranca è stata presentata dai consiglieri di maggioranza una mozione sull’acqua pubblica.

Non sappiamo se questa mozione sia una implicita replica alla nostra istanza sulla discarica di Caluri, alla quale non abbiamo ancora avuto risposta formale (lo scorso luglio ci preoccupavamo della possibile infiltrazione nei pozzi dell’acquedotto di inquinanti esistenti nel fondo della discarica segnalate nelle relazioni tecniche di un consulente tecnico dell’amministrazione).

Siamo contenti che da venerdì scorso la difesa dell’acqua pubblica non è più solo una nostra battaglia, ma di tutto il consiglio comunale di Villafranca: il consiglio ha infatti approvato all’unanimità un testo che ribadisce la natura pubblica della risorsa e impegna i nostri amministratori ad operare concretamente per valorizzare l’uso consapevole dell’acqua anche attraverso iniziative simili a quelle già in corso nei comuni vicini (vedi “Beviamo la nostra acqua” di Sommacampagna, campagna citata durante il dibattito in consiglio comunale).

E’ una dichiarazione di principio importante che speriamo si traferisca presto in opera di pressione in Regione Veneto ed in Parlamento: il decreto legge di ques’estate, poi convertito in legge lo scorso agosto, pone dei grandi interrogativi sul futuro della gestione dell’acqua in Italia.

Ovviamente noi rimaniamo in fiduciosa attesa di risposta alle nostra istanze…


Carlo Reggiani

PS: lo scorso 12 novembre abbiamo incontrato il direttore generale di Acque Veronesi. Prossimamente i dettagli.

Annunci

Tag: , , , , ,

5 Risposte to “Acqua pubblica: una battaglia di tutti”

  1. renzo piazzi Says:

    Stupefacente la contradizione emersa in consiglio tra questa mozione e le scelte del governo. Attendiamo le scelte che caleranno su Caluri . ciao a tutti.
    per Dossobuono Insieme
    renzo piazzi

  2. carloreggiani Says:

    Renzo: sei il primo consigliere che commenta in questo blog. Vediamo chi sara’ il secondo 🙂

    Se Villafranca sostiene l’acqua pubblica, Nogara non ha l’acquedotto! Io ammetto che non pensavo ci fossero cittadini veronesi senza acqua pubblica controllata e certificata dal proprio sindaco! Leggete qui: http://www.nogaraonline.net/?p=29

  3. saravallan Says:

    Mi dispiace rubare il primo posto al consigliere Piazzi ma Paolo Martari l’ha preceduto……
    https://pervillafranca.wordpress.com/2008/08/07/magalini-nuove-da-giorgetti/#comment-418

  4. carloreggiani Says:

    Hai ragione Sara! Siamo a due consiglieri! Piazzi buon secondo!

    Aspettiamo qualche consigliere della maggioranza.

  5. Elìa Says:

    Ricordatevi che, con il cambio di fornitore del servizio, le tariffe sono aumentate del 50% e, seppure mi pare che sia ancora azienda interamente pubblica, credo sia bene capire il perché.
    Eccesso di costi o preparazione a una cessione di quote convenienti ai privati! La gestione dell’acqua pubblica non deve avere utili di bilancio, ne’ deve essere un carrozzone di burocrati, magari super pagati.

    Elìa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: