Istanza n.3 – Nuovo asilo nido comunale

by

Al Signor Sindaco del Comune di Villafranca Mario Faccioli

All’Ufficio Protocollo del Comune di Villafranca

All’Assessore all’Istruzione e cultura Cordioli Maria

Oggetto: Istanza a norma art. 21 Statuto del Comune di Villafranca di Verona riguardante un nuovo asilo nido comunale

Premesso che

nel Consiglio Comunale del 24 luglio 2008, in occasione dell’approvazione del nuovo regolamento dell’Asilo nido comunale “Il Girotondo” è stato sottolineato da più parti che le liste d’attesa dei bambini in età 0-3 anni sono talvolta superiori del doppio dei posti realmente disponibili

che nella maggior parte delle giovani famiglie entrambi i genitori lavorano per far fronte al magro bilancio familiare

che non esiste un’alternativa valida all’eccellente lavoro svolto dalle educatrici dell’asilo nido comunale per il servizio offerto in ambito pedagogico

che negli ultimi anni sono sorte strutture private denominate “baby parking”, spesso costose e non certo adeguate all’offerta formativa e al progetto educativo offerto dal predetto asilo comunale

Tenuto conto che

La struttura che attualmente ospita l’asilo nido comunale è satura e non può essere ulteriormente ampliata

che il bacino di utenza dei bambini negli anni è cresciuto per i fenomeni migratori che hanno visto Villafranca ormai vicina alla quota di 33.000 abitanti

la Regione Veneto ha recentemente approvato sul portale Veneto Sociale “Le linee guida per i servizi alla prima infanzia” e che annualmente finanzia con quote consistenti progetti per la realizzazione di nuove strutture per l’infanzia (vedi Deliberazione del 14-7-2008 in attuazione della Legge regionale. n. 32/90, la Legge. n. 448/01 e la Legge Regionale n. 22/02.

Lo scrivente chiede

di approntare al più presto un progetto per la realizzazione di un nuovo asilo nido comunale da edificare su terreni di proprietà comunale di richiedere i relativi contributi regionali stanziati annualmente in base alle leggi regionali sopra citate
di studiare nel frattempo forme alternative di sostegno alle famiglie che non possono iscrivere il figlio all’asilo nido comunale per mancanza di posti disponibili, tramite tariffe agevolate con enti convenzionati

Cordialmente.

Firmato: Mondini Ivo

Annunci

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: