La busta della spesa

by

Grazie ai Grilli Siciliani della Lista Sonia Alfano Presidente ho scoperto un altro modo di fare campagna elettorale! Mentre noi “canzonavamo” i vari risotti e aperitivi elargiti da partiti e candidati alla vigilia del voto all’ombra del castello scaligero, in Sicilia si conquistava il voto direttamente con le buste della spesa piene di pasta, insalata e santini elettorali! Per non parlare dei 50-100 euro pagati cash o delle ricariche telefoniche scambiate per una preferenza.

Avendo vissuto l’esperienza dei seggi come rappresentate di lista (segnalo il post di Lorenzo sull’argomento), il confronto con quanto visto nei servizi della trasmissione Exit girata in Sicilia è davvero impressionante!

Grazie Sonia e grazie ragazzi per averci fatto aprire gli occhi. E per fortuna che esiste ancora in Italia del giornalismo che prova a raccontare e denunciare. Buon V2-Day a tutti!

Annunci

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: